Corsi - SicurezzaCorsi vari -   G  

Segnaletica stradale

Obbiettivi

Il Decreto Interministeriale 22 gennaio 2019 individua, ai sensi dell’articolo 161, comma 2-bis, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, i criteri generali di sicurezza relativi alle procedure di revisione, integrazione e apposizione della segnaletica stradale destinata alle attività lavorative che si svolgono in presenza di traffico veicolare.

Il decreto, in particolare, impone ai datori di lavoro di assicurare una formazione specifica a tutti i lavoratori e preposti addetti all’attività di apposizione, integrazione e rimozione della segnaletica stradale in presenza di traffico veicolare. L'aggiornamento della formazione dovrà essere svolto ogni 5 anni e avrà una durata di 6 ore.

Contenuti

Il corso lavoratori avrà la durata di 8 ore, il corso preposti avrà la durata di 12 ore, i moduli sono:

  • Giuridico-normativo: Cenni su Codice della strada e regolamento di attuazione; cenni sui rischi; statistiche infortuni e violazioni delle norme;

  • Modulo tecnico: Nozioni sulla segnaletica temporanea, DPI, organizzazione squadra di lavoro, norme operative e comportamentali;

  • Modulo pratico: Installazione, integrazione, revisione e rimozione della segnaletica per cantieri stradali nelle varie categorie di strade, tecniche di intervento;

  • Prove di verifica “intermedia” e “finale”.

L’esito positivo delle prove di verifica intermedia e finale, unita alla frequenza del 90% delle lezioni, consente il rilascio dell’attestato di frequenza.

Destinatari

LAVORATORI addetti all’installazione ed alla rimozione della segnaletica di cantieri stradali in presenza di traffico o comunque impegnati in attività in presenza di traffico veicolare.

 

PREPOSTI alle attività e alle procedure di revisione, integrazione e apposizione della segnaletica stradale destinata alle attività lavorative che si svolgono in presenza di traffico veicolare

Requisiti: comprensione sufficiente lingua italiana.

Rimborsi

PER LE AZIENDE ISCRITTE AD EDILCASSA VENETO
Per ogni lavoratore (in regola con i versamenti a EDILCASSA VENETO e SANI IN VENETO) verrà erogato da parte del sistema delle casse edili un voucher, a fronte di specifica domanda, pari a € 160,00 per il corso per LAVORATORI e € 240,00 per il corso per PREPOSTI. La pratica per la richiesta di rimborso è seguita interamente da CESAR.

EBAV

PREVISTO PER LE SEGUENTI CATEGORIE FINO AD ESAURIMENTO RISORSE (da verificare di volta in volta la disponibilità): MetalmeccanicaAcconciatura-Estetica, Alimentaristi, Ceramica, Chimica-gomma e plastica, Comunicazione, Concia, Imprese pulizie, Occhiali, Odontotecnico, Panificatori, Autotrasporto, Trasporto persone, Vetro, Orafo, Tessile, Legno, Pulitintolavanderie.

Dettagli

 LAVORATORI 

8 ore

TEORIA + PRATICA

SOCI *

183,00 € (150 + IVA) 

NON SOCI

244,00 € (200+ IVA) 

 PREPOSTI 

12 ore

TEORIA + PRATICA

SOCI *

219,60 € (180 + IVA) 

NON SOCI

280,60 € (230+ IVA) 

* Iscritti a Confartigianato Imprese Vicenza

Il pagamento del corso dovrà essere effettuato dopo la conferma del corso che avverrà tramite e-mail al raggiungimento del numero minimo di adesioni. La ricevuta del pagamento che darà LA CONFERMA DI PARTECIPAZIONE va inviata a 

cesar@confartigianatovicenza.it

Il pagamento dovrà essere effettuato tramite bonifico bancario a:  

CESAR SRL - BANCA INTESA SAN PAOLO SPA Filiale VICENZA, N. 13 VIA ENRICO FERMI, 130 - IBAN IT77 S030 6911 8851 0000 0000 955 specificando il codice del corso, nominativo del partecipante e la ragione sociale dell'azienda.

Sedi

Vicenza

Via E. Fermi, 197

 

Calendario: ricordiamo che le iscrizioni si chiudono 3 giorni prima rispetto alla data di inizio corso