Corsi - Professioni e abilitazioniCorsi vari 

Coordinatore di saldatura in ambito ISO 3834 / 1090

Obbiettivi

Il coordinatore per la saldatura ricopre all'interno dell’azienda il ruolo e la funzione di organizzatore del processo di fabbricazione ed è propedeutico alle certificazioni ISO 3834 / 1090 Tale ruolo di responsabilità deve essere designato dall'Azienda e convalidato dall'Ente di certificazione che ne farà la verifica tecnica. Per poter ricoprire questo ruolo è necessaria una competenza tecnica specifica che unisce alla formazione un’appropriata esperienza nel campo.

 

Contenuti

GIORNATA 1 (8h) - Introduzione alla saldatura ed elementi di metallurgia

  • Terminologia in saldatura (apporto termico, ciclo termico, tensioni e deformazioni)

  • Tipologia dei giunti saldati e rappresentazione dei giunti a disegno (UNI EN 22553)

  • Elementi di metallurgia dei giunti e principali trattamenti termici

  • Imperfezioni di saldatura di origine metallurgica ed operativa ​

GIORNATA 2 (8h) - Saldabilità e tecnologia della saldatura

  • Saldabilità degli acciai per impiego strutturale (acciai al carbonio e ad elevata resistenza, acciai

  • inossidabili e cenni alle leghe di alluminio

  • Introduzione alla saldatura ad arco

  • Principali processi di saldatura ad arco: elettrodo rivestito, filo continuo (MIG/MAG), TIG

  • ed arco sommerso

GIORNATA 3 (8h) - Controllo di qualità e normative di riferimento

  • Controlli indiretti (stesura di WPS, qualifica dei saldatori e dei procedimenti di saldatura

  • secondo norme UNI EN 287-1, UNI EN ISO 15614-1) e cenni ai controlli diretti (CND)

  • Classificazione delle imperfezioni (EN ISO 6520-1) e livelli di qualità delle imperfezioni (EN ISO 5817)

  • Requisiti della norma UNI EN ISO 3834 e del D.M. 14-01-2008 (NTC)

  • Requisiti specifici della Direttiva 89/106/CE (CPD) e della norma UNI EN 109

Destinatari

​​Personale addetto alla coordinazione dell'attività di saldatura.

 

Rimborso EBAV

Per ogni lavoratore (in regola con i versamenti) verrà erogato da parte del sistema, a fronte di specifica domanda, un contributo pari all'80% del costo del corso, al netto di IVA,  e comunque di massimo € 30,00 euro/ora. La pratica per la richiesta di rimborso è seguita interamente da CESAR.​

RIMBORSO PREVISTO PER LE SEGUENTI CATEGORIE: Acconciatura-Estetica, Alimentaristi, Ceramica, Chimica, Comunicazione, Concia, Imprese pulizie, Occhiali, Odontotecnici, Orafi, Panificatori, Pulitintolavanderie, Trasporto persone, Vetro.

Dettagli

24 ore

SOCI *

915,00 € (750 + IVA) 

NON SOCI

1.134,60 € (930 + IVA) 

* Iscritti a Confartigianato Imprese Vicenza

Il pagamento del corso dovrà essere effettuato dopo la conferma del corso che avverrà tramite e-mail al raggiungimento del numero minimo di 10 adesioni. La ricevuta del pagamento inviata a

cesar@confartigianatovicenza.it

darà LA CONFERMA DI PARTECIPAZIONE.

Il pagamento dovrà essere effettuato tramite bonifico bancario a:  

CESAR SRL - BANCA INTESA SAN PAOLO SPA Filiale VICENZA, N. 13 VIA ENRICO FERMI, 130 - IBAN IT77 S030 6911 8851 0000 0000 955 specificando il codice del corso, nominativo del partecipante e la ragione sociale dell'azienda.

Sedi

Vicenza

Via E. Fermi, 197

Calendario

Maggiori informazioni?
Scrivici subito!

D.LGS. 231/2001 – NORMATIVA IN MATERIA DI RESPONSABILITA’ AMMINISTRATIVA DEGLI ENTI

Con delibera del Consiglio di Amministrazione del 18 giugno 2015, la società Cesar srlu ha adottato un proprio Codice Etico al fine di allinearsi alle disposizioni previste dal D.Lgs. 231/2001 che ha introdotto nel  nostro ordinamento giuridico un’inedita forma di responsabilità di tipo para penale in capo alla Società qualora vengano commessi determinati reati nel suo interesse o a suo vantaggio.  > Scopri i dettagli 

formazione è sviluppo

Cesar
Via Enrico Fermi, 197 36100 Vicenza
0444.960100
cesar@confartigianatovicenza.it


ORGANISMO DI VIGILANZA
organismodivigilanza@cesarformazione.it


© 2014 CESAR srl Unipersonale
C.F. e P. IVA e Reg. Imp. Vicenza 01856980246


Informative Privacy

PROMOSSO-DA-CONF-LOGO.png