Corsi di aggiornamento - SicurezzaLavoratori -   G    VΛ 

Formazione lavoratori aggiornamento

Obbiettivi

L’Accordo del 21 dicembre 2011 dalla Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le regioni e le province autonome ha stabilito la durata, i contenuti minimi e le modalità della formazione in materia di salute e sicurezza che tutti i lavoratori, ai sensi dell’articolo 37 del D.Lgs. 9 aprile 2008 n. 81, devono ricevere a cura del proprio datore di lavoro. L’accordo disciplina ai sensi dell’art. 37 comma 2 del D.Lgs. 81/08, la durata, i contenuti minimi e le modalità di formazione e di aggiornamento, ogni cinque anni, dei lavoratori.

Contenuti

I contenuti del corso, in conformità a quanto previsto dall’Accordo, affrontano le significative evoluzioni della tutela della sicurezza e salute nei luoghi di lavoro, con particolare attenzione agli aggiornamenti in merito all’organizzazione e alla gestione della sicurezza in azienda dopo il D.Lgs. 81/2008, alle nuove modalità di gestione della formazione dei lavoratori, agli aggiornamenti sulle fonti di rischio e le relative misure di prevenzione affrontati tramite applicazioni pratiche e approfondimenti esemplificativi. È inoltre fornito un approfondimento giuridico-normativo sui principi della tutela della sicurezza e salute nei luoghi di lavoro. I contenuti del corso sono: - La nuova formazione per la tutela della sicurezza e salute sul lavoro: Accordo Stato Regioni 2011 - Il sistema aziendale della prevenzione nel D.Lgs. n. 81/08: ruoli, obblighi, organizzazione - La nuova organizzazione della prevenzione e protezione dopo il D.Lgs. 81/08: misure per affrontare i principali rischi nei luoghi di lavoro - Principi giuridici e gestione della sicurezza sul lavoro

Ogni modulo didattico è articolato in lezioni. Sono presenti, inoltre, prove di valutazione “in itinere” ed un test conclusivo.​

Destinatari

L’aggiornamento deve essere effettuato ogni 5 anni dai lavoratori che hanno frequentato il corso base di Formazione Specifica, così come previsto dall’Accordo della Conferenza Stato-Regioni per la formazione del 21 dicembre 2011.

Requisiti: comprensione sufficiente lingua italiana.

Rimborsi

RIMBORSO EBAV:
Ebav ha deliberato una prestazione a favore delle imprese aderenti all’Ente pari a:

  • 8,50 euro/ora per i corsi attivati sino al 30 Aprile 2018;

  • 4,25 euro/ora per i corsi attivati dal 1 Maggio 2018.

Tale prestazione, proporzionata alle ore di formazione svolte, sarà erogata direttamente da ebav mentre la pratica della richiesta di rimborso, per questa specifica tipologia di corso, è interamente seguita dal Cesar stesso ed è automatica.

Dettagli

6 ore

TEORIA

SOCI *

91,50 € (75 + IVA) 

NON SOCI

134,20 € (110 + IVA) 

* Iscritti a Confartigianato Imprese Vicenza

Il pagamento va effettuato successivamente alla conferma di avvio del corso, che avverrà al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti e verrà comunicata tramite e-mail alcuni giorni prima della partenza. La ricevuta del pagamento inviata a

cesar@confartigianatovicenza.it

Il pagamento dovrà essere effettuato tramite bonifico bancario a:  

CESAR SRL - BANCA INTESA SAN PAOLO SPA Filiale VICENZA, N. 13 VIA ENRICO FERMI, 130 - IBAN IT77 S030 6911 8851 0000 0000 955 specificando il codice del corso, nominativo del partecipante e la ragione sociale dell'azienda.

Sedi

Vicenza

Via E. Fermi, 197

Noventa

Via Vittime delle Foibe,

76

Valdagno

Via Parco della Favorita, 19

Bassano

Viale Pio X, 75

Marostica

Via IV Novembre, 10

Asiago 

Via Garibaldi, 45

 

Thiene

Via Foscari, 4

Lonigo

Via San Giovanni, 46/F

Malo

Via Vittorio Veneto 2/E

Schio

Via Campagnola, 21

Arzignano 

Via dei Mille, 38

 

Calendario: ricordiamo che le iscrizioni si chiudono 3 giorni prima rispetto alla data di inizio corso

Maggiori informazioni?
Scrivici subito!

D.LGS. 231/2001 – NORMATIVA IN MATERIA DI RESPONSABILITA’ AMMINISTRATIVA DEGLI ENTI

Con delibera del Consiglio di Amministrazione del 18 giugno 2015, la società Cesar srlu ha adottato un proprio Codice Etico al fine di allinearsi alle disposizioni previste dal D.Lgs. 231/2001 che ha introdotto nel  nostro ordinamento giuridico un’inedita forma di responsabilità di tipo para penale in capo alla Società qualora vengano commessi determinati reati nel suo interesse o a suo vantaggio.  > Scopri i dettagli 

formazione è sviluppo

Cesar
Via Enrico Fermi, 197 36100 Vicenza
0444.960100
cesar@confartigianatovicenza.it


ORGANISMO DI VIGILANZA
organismodivigilanza@cesarformazione.it


© 2014 CESAR srl Unipersonale
C.F. e P. IVA e Reg. Imp. Vicenza 01856980246


Informative Privacy

PROMOSSO-DA-CONF-LOGO.png