Corsi di aggiornamento - Professioni e abilitazioniImpiantisti VΛ  

Tecnico e normativo per M.A.I. (piano della qualità)

Gas fluorurati

Obbiettivi

Il DPR 43/2013 prevede che le imprese che svolgono installazione, manutenzione o riparazione di apparecchiature contenenti f-gas debbano essere in possesso del certificato definitivo dell'impresa.

Questo certificato viene rilasciato all'impresa dagli Organismi di Certificazione nel caso in cui l'impresa soddisfi i requisiti di cui all'Allegato B.2.1 del DPR 43/2012.

I requisiti richiesti sono:

la predisposizione di un Piano della Qualità atto a dimostrare che l'impresa impiega personale certificato in numero sufficiente (1 persona ogni 200.000 € fatturato su f-gas)e che utilizzi le procedure necessarie durante l'attività;

il personale disponga degli strumenti e le attrezzature necessarie per operare e che tali strumenti abbiano i certificati di taratura

 

Nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea L. 150/19 del 20.5.2014 è stato pubblicato il regolamento (UE) N. 517/2014 del 16 aprile 2014 sui gas fluorurati a effetto serra, che abroga il regolamento (CE) n. 842/2006 e si applica a decorrere dal 1° gennaio 2015. Il nuovo regolamento sui gas fluorurati a effetto serra che abroga il Regolamento (CE) n. 842/2006 non stravolge il quadro già vigente, ma estende l’ambito di applicazione della norma ad apparecchiature che utilizzano quantità considerevoli di gas fluorurati, ampliando i casi di tenuta del registro.  

Viene mantenuto l’obbligo di certificazione per le imprese che svolgono l’installazione, l’assistenza, la manutenzione, la riparazione o lo smantellamento delle apparecchiature di apparecchiature fisse di refrigerazione e di condizionamento d’aria, pompe di calore fisse, e apparecchiature fisse di protezione antincendio.

Gli attuali certificati e attestati di formazione emessi a norma del regolamento (CE) n. 842/2006 restano validi, conformemente alle condizioni alle quali sono stati originariamente rilasciati.

SCOPRI DI PIU'...

 

Contenuti

Modulo teorico

  • Presentazione teorica sui requisiti necessari per ottenere la certificazione aziendale

  • Predisposizione del piano qualità mediante modelli personalizzati.

Destinatari

Le persone e le imprese che svolgono attività di:

  • Installazione

  • Manutenzione

  • Recupero

su:

  • Apparecchiature fisse di rigenerazione

  • Condizionamento d'aria

  • Pompe di Calore

  • Impianti Antincendio

Dettagli

16 ore

TEORIA

COSTO

351,36 € (288 + IVA) 

Il pagamento del corso dovrà essere effettuato dopo la conferma del corso che avverrà tramite e-mail al raggiungimento del numero minimo di adesioni. La ricevuta del pagamento inviata a

cesar@confartigianatovicenza.it

darà LA CONFERMA DI PARTECIPAZIONE

Il pagamento dovrà essere effettuato tramite bonifico bancario a:  

CESAR SRL - BANCA INTESA SAN PAOLO SPA Filiale VICENZA, N. 13 VIA ENRICO FERMI, 130 - IBAN IT77 S030 6911 8851 0000 0000 955 specificando il codice del corso, nominativo del partecipante e la ragione sociale dell'azienda.

Sedi

Vicenza

Via E. Fermi, 197

Calendario

Maggiori informazioni?
Scrivici subito!

D.LGS. 231/2001 – NORMATIVA IN MATERIA DI RESPONSABILITA’ AMMINISTRATIVA DEGLI ENTI

Con delibera del Consiglio di Amministrazione del 18 giugno 2015, la società Cesar srlu ha adottato un proprio Codice Etico al fine di allinearsi alle disposizioni previste dal D.Lgs. 231/2001 che ha introdotto nel  nostro ordinamento giuridico un’inedita forma di responsabilità di tipo para penale in capo alla Società qualora vengano commessi determinati reati nel suo interesse o a suo vantaggio.  > Scopri i dettagli 

formazione è sviluppo

Cesar
Via Enrico Fermi, 197 36100 Vicenza
0444.960100
cesar@confartigianatovicenza.it


ORGANISMO DI VIGILANZA
organismodivigilanza@cesarformazione.it


© 2014 CESAR srl Unipersonale
C.F. e P. IVA e Reg. Imp. Vicenza 01856980246


Informativa Privacy

PROMOSSO-DA-CONF-LOGO.png