top of page

Prevenzione Incendi - Primo Soccorso - BLSD

Prevenzione incendi

Obiettivi

Formare gli addetti aziendali alla prevenzione incendi, lotta antincendio e gestione dell'emergenza ai sensi del Decreto del Ministero dell’Interno 2 settembre 2021 recante i “Criteri per la gestione dei luoghi di lavoro in esercizio ed in emergenza e caratteristiche dello specifico servizio di prevenzione e protezione antincendio, ai sensi dell’articolo 46, comma 3, lettera a) , punto 4 e lettera b) del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81”.

Contenuti

Principi sulla combustione e l'incendio:

  • le sostanze estinguenti;

  • il triangolo della combustione;

  • le principali cause di un incendio;

  • i rischi alle per le persone in caso di incendio;

  • i principali accorgimenti e misure per prevenire gli incendi.

Misure antincendio:

  • reazione al fuoco;

  • resistenza al fuoco;

  • compartimentazione,

  • esodo;

  • controllo dell’incendio;

  • rivelazione ed allarme;

  • controllo di fumi e calore;

  • operatività antincendio;

  • sicurezza degli impianti tecnologici e di servizio.

Strategia antincendio:

  • gestione della sicurezza antincendio in esercizio ed in emergenza, con
    approfondimenti su controlli e manutenzione e sulla pianificazione di emergenza.

Esercitazioni pratiche:

  • presa visione e chiarimenti sulle attrezzature ed impianti di controllo ed
    estinzione degli incendi più diffusi;

  • presa visione e chiarimenti sui dispositivi di protezione individuale;

  • esercitazioni sull'uso degli estintori portatili e modalità di utilizzo di naspi e
    idranti;

  • presa visione del registro antincendio, chiarimenti ed esercitazione riguardante l’attività di sorveglianza.

Destinatari

  • Addetti alla gestione delle emergenze.

Requisiti: comprensione sufficiente lingua italiana.

Rimborsi

PER LE AZIENDE ISCRITTE AD EDILCASSA VENETO

Per ogni lavoratore (in regola con i versamenti a EDILCASSA VENETO e SANI IN VENETO) verrà erogato da parte del sistema delle casse edili un voucher a fronte di specifica domanda pari a € 60,00 per il corso prevenzione incendi a BASSO RISCHIO e € 120,00 per il corso prevenzione incendi a MEDIO RISCHIO. La pratica per la richiesta di rimborso è seguita interamente da CESAR.


RIMBORSO EBAV: SERVIZIO A55
Previa conferma del servizio per l’anno di riferimento, per questa tipologia di corso l’azienda si potrà attivare presso lo sportello EBAV di Confartigianato Imprese Vicenza, tutta la modulistica è scaricabile on-line nel sito: www.ebav.it
E’ previsto un rimborso fino al 70% del costo imponibile del corso e per un massimo di 150 euro annui ad azienda, fino a esaurimento risorse.

IMPORTANTE

Obbligatorio per partecipare alla prova pratica abbigliamento ignifugo/non sintetico/comodo e scarpe antinfortunistica/da ginnastica/chiuse.

Dettagli

BASSO RISCHIO (1-FOR)

4 ore

TEORIA + PRATICA

SOCI *

103,70 € (85 + IVA)

NON SOCI

134,20 € (110+ IVA)

MEDIO RISCHIO (2-FOR)

8 ore

TEORIA + PRATICA

SOCI *

183,00 € (150 + IVA)

NON SOCI

219,60 € (180+ IVA)

ALTO RISCHIO (3-FOR)

16 ore

TEORIA + PRATICA

* Iscritti a Confartigianato Imprese Vicenza

Il pagamento del corso dovrà essere effettuato dopo la conferma del corso che avverrà tramite e-mail al raggiungimento del numero minimo di adesioni. La ricevuta del pagamento che darà LA CONFERMA DI PARTECIPAZIONE va inviata a

amministrazione.cesar@confartigianatovicenza.it


Il pagamento dovrà essere effettuato tramite bonifico bancario a:

CESAR SRL - BPER BANCA S.P.A.

IT32 L 05387 11802 000003411175

specificando il codice del corso, nominativo del partecipante e la ragione sociale dell'azienda.

Sedi

Calendario:

ricordiamo che le iscrizioni si chiudono 3 giorni prima rispetto alla data di inizio corso

Carica altre date
bottom of page