L’RLS deve essere nominato anche in presenza di un solo lavoratore ?

SI’ – Vi è l’obbligo di nomina per tutte le aziende; per le microimprese è preferibile ricorrere alla figura dell’RLST, in questo caso il Datore di lavoro sarà tenuto, ai sensi dell’art. 48 del D. Lgs. n. 81/2008, a partecipare al Fondo previsto ed a versare un contributo in misura pari a due ore lavorative annue per ogni lavoratore occupato presso l'azienda ovvero l'unità produttiva (art. 52 comma 2 lettera a) e ad attivare la procedura affinché le funzioni di RLS vengano svolte da un rappresentante dei lavoratori territoriale (RLST) come previsto dal comma 8 dell’art 47 del D. Lgs. n. 81/2008. Il ruolo di RLS è incompatibile con quelli di RSPP.

COD