Shuttle!

Shuttle!

I punti cardine 

 1  Progetto

 2  Mercato

 3  Piano Marketing

 4  Flessibilità esecutiva

 5  Organizazione d'impresa

 6  Timing del progetto

 7  Sostenibilità

Il progetto in breve 

La nostra idea imprenditoriale consiste nel creare una start-up in grado di promuovere i vari eventi dei locali a livello locale e provinciale(VI) attraverso una web-app, un ibrido tra le normali pagine web (o siti web) e le applicazioni mobili. L’app risponde al bisogno dei giovani e adulti (UTENTI) di maggiore/migliore informazione su eventi e occasioni di divertimento. Al tempo stesso, risponde al bisogno degli esercizi pubblici (ESERCENTI) di raggiungere nuovi clienti e fidelizzarli.  La app sarà distribuita agli utenti tramite canali online e agli esercenti tramite 3 canali: online, partnership e rete di vendita. Questi ultimi potranno usufruire a pagamento di assistenza personale che seguirà e gestirà l’inserimento dei loro eventi. Le risorse chiave sono di tipo finanziario per le spese di avviamento dell’attività, risorse tecnologiche e risorse umane per i canali di vendita.  Le attività chiave per il successo della nostra startup sono il mantenimento della piattaforma e la comunicazione. Alcune partnership possono migliorare il servizio della app integrando servizi.Sotto il profilo economico finanziario, gli utenti potranno scaricare gratuitamente la app con la possibilità di creare un profilo premium che permette loro di accedere a funzionalità aggiuntive. Gli esercenti pagano una fee per avere l’evento sulla app e possono pagare un abbonamento per l’assistenza dedicata. Possono inoltre acquistare dei pacchetti per inserimenti pubblicitari.

Il team

Martine Ella Akre

Beatrice Bertapelle 

Busatta Davide 

Campagnaro Andrea 

Dalla Rizza Mattia 

Dalla Via Matteo

Elechi Nwequa Gibson

Andrea Gusella

Gobbo Fabio

Eugenia Valentina Muffolini

Volpato Andrea

Zanin Elena 

L'idea imprenditoriale

Shuttle!

1. DESCRIZIONE DEL PROGETTO

La nostra idea imprenditoriale consiste nel creare una start-up in grado di promuovere i vari eventi proposti dagli esercizi a livello locale (Bassano del Grappa e limitrofi) e provinciale (VI) attraverso una web-app, chiamata “Shuttle”, un ibrido tra le normali pagine web (o siti web) e le applicazioni mobili che avrà la funzione di una piattaforma di incontro fra utenti (giovani e adulti tra i 16 e i 65 anni, residenti e turisti) e promotori (Associazioni, bar, locali, Enti Pubblici..). L’app sarà distribuita agli utenti tramite canali online e ai promotori tramite 3 canali: online, partnership e rete di vendita. Questi ultimi potranno usufruire a pagamento di assistenza personale che seguirà e gestirà l’inserimento dei loro eventi. Il modello di business si basa sul freemium model: la versione free del prodotto prevede degli inserimenti pubblicitari, la versione Premium, a pagamento, include funzioni aggiuntive. Questo ci consente di raggiungere un ampio bacino di utenza per la promozione degli eventi e di ottenere una premialità sugli utenti più esigenti. Ad ogni evento sarà associata una bacheca per scambio di informazioni e feedback. In un secondo momento verrà implementata la funzione di car pooling per i singoli eventi. La copertura territoriale iniziale (per il primo anno) sarà circoscritta alla Provincia di Vicenza, mentre negli anni successivi pensiamo ad un’espansione a livello regionale per, alla conclusione del quinto anno, vederla ampliata a livello nazionale. La nostra app stimola una più consapevole appartenenza sociale, trova una soluzione innovativa per diversificare le giornate dalla solita routine, combattendo la noia e proponendo stimoli sociali e culturali, oltre ad essere un’opportunità per i locali di trovare un nuovo canale di sponsorizzazione.

 

2. IL MERCATO

 nostri clienti tipo sono principalmente suddivisi in: promotori e fruitori. I promotori sono di natura pubblica, cioè associazioni, enti comunali e provinciali che intendono promuovere le loro attività, e privata, bar, locali, discoteche, ristoranti che intendono mettere in luce particolari eventi e serate private. I fruitori sono tutti coloro compresi nella la fascia d’età che va dai 15-35 ai 36-60 anni e, per la maggior parte, già frequentanti eventi, musei, teatri, concerti, in cerca di novità per la serata e utilizzatori di strumenti smart e social. Il nostro bacino d’utenza potenziale si stimo attorno a 187.500 persone per la prima fascia d’età e 327.921 per la seconda. Inoltre, è stato considerato il settore turistico come possibile fetta all’interno del mercato di sbocco, con 1.998.742 persone nel 2017. Abbiamo condotto una indagine sulla concorrenza confrontando app e siti che offrono un servizio simile al nostro. I difetti di maggior rilevanza che abbiamo riscontrato sono: genericità, poca informazione, sponsorizzazione di eventi già noti, pochi eventi nelle province.

3. IL PIANO MARKETING

La nostra idea di marketing prevede e promette il minor spreco di carta possibile per un’ecosostenibilità. Il gruppo “SHUTTLE” ha scelto come mezzi di pubblicizzazione e diffusione dell’app i social network, il sito web, la newsletter e il passaggio di informazioni tra esercenti e agenzie turistiche, con l’utilizzo di alcune partnership strategiche come autonoleggi che preinstallano la app sulle auto con computer di bordo.

Il team ha previsto due figure incaricate, i promoter, al fine di promuovere agli esercenti il nostro servizio ed elencare i vantaggi che la nostra app può portare alle loro attività; proponendo poi il periodo di prova della durata di 90 giorni alla fine del quale l’esercente potrà decidere di acquistare un “pacchetto” di pubblicizzazione per gli eventi. Questi incaricati si occuperanno anche di mantenere costanti i rapporti con gli esercenti, aiutandoli nella creazione degli eventi e nel trovare il metodo più efficace per sponsorizzarli. Gli utenti, invece, potranno scegliere su due tipologie di account: “Free” e “Premium”. Il primo account sarà gratuito e darà la possibilità di visualizzare gli eventi con un massimo di 4 giorni e conterrà annunci pubblicitari. La seconda tipologia di account sarà a pagamento ad un costo di 2,99€ all’anno e permetterà di visualizzare gli eventi fino a 30 giorni e l’assenza totale di pubblicità.

 

4. FATTIBILITA’ ESECUTIVA

La nostra applicazione sarà sviluppata in outsourcing, da una azienda di comprovata esperienza nello sviluppo di app. Una struttura interna provvederà al caricamento degli eventi e alla gestione ordinaria della piattaforma. Sarà interna anche la gestione della comunicazione e commercializzazione e della vendita.

5. ORGANIZZAZIONE D’IMPRESA

La nostra impresa è suddivisa nel seguente modo:

Staff dirigenziale - si occuperà della gestione, coordinamento e al responso di ogni azione o problematica riguardante il business.

Responsabile contabilità - avrà la responsabilità della gestione e della pianificazione generale dell’attività finanziaria.

Web manager - gestirà la sezione GESTIONE CONTENUTI ricoprendo anche la funzione di coordinatore del sito, la gestione e l’aggiornamento del sito.

Responsabile gestione business - ha il compito di fare da raccordo tra l’utenza e le risorse coordinando le esigenze degli utenti e le azioni dei responsabili delle comunicazioni al fine di risolvere le eventuali problematiche e rispondere alle richieste di sponsorizzazione.

Promoter - avranno il compito di promuovere il nostro servizio agli esercenti, enti e associazioni del territorio vicentino.

6. TIMING DEL PROGETTO D’IMPRESA

7. SOSTENIBILITA’ ECONOMICA

Voci di bilancio Investimento iniziale: avvio e costituzione attività; realizzazione app e sito; campagna pubblicitaria di lancio; partnership. Costi: affitto, utenze, licenze, spese di pubblicità, costi diretti associati all’attività Ricavi: abbonamenti premium, pacchetti di sponsorship di eventi; pubblicità in app.

Gallery

Maggiori informazioni?
Scrivici subito!

D.LGS. 231/2001 – NORMATIVA IN MATERIA DI RESPONSABILITA’ AMMINISTRATIVA DEGLI ENTI

Con delibera del Consiglio di Amministrazione del 18 giugno 2015, la società Cesar srlu ha adottato un proprio Codice Etico al fine di allinearsi alle disposizioni previste dal D.Lgs. 231/2001 che ha introdotto nel  nostro ordinamento giuridico un’inedita forma di responsabilità di tipo para penale in capo alla Società qualora vengano commessi determinati reati nel suo interesse o a suo vantaggio.  > Scopri i dettagli 

formazione è sviluppo

Cesar
Via Enrico Fermi, 197 36100 Vicenza
0444.960100
cesar@confartigianatovicenza.it


ORGANISMO DI VIGILANZA
organismodivigilanza@cesarformazione.it


© 2014 CESAR srl Unipersonale
C.F. e P. IVA e Reg. Imp. Vicenza 01856980246


Informativa Privacy e Cookies

PROMOSSO-DA-CONF-LOGO.png